Chiara  Cipelli -

La Musica  è una legge morale: essa dà un’anima all’universo, le ali al pensiero,
uno slancio all’immaginazione, un fascino alla tristezza,un impulso alla gaiezza e la vita a tutte le cose.Essa è l’essenza dell’ordine ed eleva ciò che è buono,giusto e bello, di cui essa è la forma invisibile,ma tuttavia splendente, appassionata ed eterna.”
Platone, 400 a. C. (dai Dialoghi)

"Music is a moral law : it gives a soul to the universe, wings to the mind, flight to the imagination, a charm to  sadness and life to everything. It is the essence of order and leads to all that is good, just and beautiful, of which it is the invisible, but  nevertheless dazzling, passionate  and  eternal  form."
Plato, 400 b. C. ( from Dialogues)